Tributo per smaltimento dei rifiuti solidi urbani

Tariffe

Beschluss_Nr._669_2022.pdf (0.34 MB)

Riduzioni individuali

Per il conferimento dei rifiuti provenienti dalle zone in cui non è effettuato il servizio di raccolta (zone esterne alle zone di raccolta obbligatorie (allegato C)) presso i punti di raccolta stabiliti dal Comune è concessa la seguente riduzione alle famiglie ed aziende. La riduzione si intende applicabile anche in caso di applicazione della quantità minima stabilita.

•    Con una distanza (linea stradale) dal punto di raccolta di 0 – 500 m: riduzione del tariffa base dello 0%.

•    Con una distanza (linea stradale) dal punto di raccolta uguale o superiore a 501 – 3.000 m: riduzione del tariffa base del 40%.(che significa che il 60% della tariffa di base viene addebitato)

•    una concessione nuova per riduzioni è riconosciuto soltanto previa richiesta scritta. (solo per famiglie, aziendeagriturismo escluso)

•    Siccome l’Alta Val Martello fa parte della zona di raccolta, le aziende e famiglie di questa zona non hanno la possibilità di chiedere una riduzione della tariffa anche se la distanza (linea stradale) dal punto di raccolta è superiore a 501 m. (eccetto: malga Soy e malga Lyfi)


Per Persone che dimostrano essere ospiti di una casa di riposo/ di cura, ma mantengono l’abitazione nel comune, la quantità minima di svuotamento non viene fatturata. La domanda per questa riduzione speciale deve essere presentata per iscritto al comune ed è efficace dal primo giorno del mese successivo a quello in cui la domanda viene presentata.


Riduzione per persone handicappati e persone di bisogno cura (pannolone a Mutandina per adulti): 

•    80 litri (1 Sacchetto) per persona per mese vengono sollevati dalla tariffa quantitativa. La richiesta giustificata deve essere fatta annualmente per il periodo dal mese successivo dalla consegna fino alla data indicata sulla "Tessera per l’assistenza sanitaria integrativa”


Riduzione per famiglie con bambini di età tra 0 e 2 anni, iniziando con la data di nascita e la residenza nel comune:

•    80 litri (1 Sacchetto) per bambino per mese vengono sollevati dalla tariffa quantitativa. La richiesta giustificata deve essere fatta solo una vola.


Associazioni sono essenti dalla tariffa base.

Determinazione e riscossione della tariffa

In caso di mancato pagamento nel termine il primo sollecito è notificato entro 90 giorni dalla scadenza. Quando l‘obbligato al pagamento della tariffa ritarda ulteriormente il saldo di una fattura viene trasmesso un secondo sollecito e il gestore del servizio addebita le spese causate dal ritardo nel pagamento e gli interessi legali. In caso di mancato pagamento del secondo sollecito si procede all‘attivazione delle procedure legali di riscossione.


01/01/2022

ITA