Canone patrimoniale di concessione, autorizzazione o esposizione pubblicitaria

A partire dall’anno 2021 il canone patrimoniale di concessione, autorizzazione o esposizione pubblicitaria sostituisce la tassa per l’occupazione di suolo pubblico (TOSAP), il canone per l’occupazione di suolo pubblico (COSAP), l’imposta comunale sulla pubblicità e il diritto sulle pubbliche affissioni (ICPDPA), il canone per l’installazione dei mezzi pubblicitari (CIMP) e il canone concessorio non ricognitorio.

Le domande vanno presentate 15 giorni prima dell’occupazione o dell’installazione. In caso di comprovata necessità l’ufficio competente/il concessionario può ridurre il termine di cui sopra.

Per ulteriori informazioni su tariffe, calcolo e pagamento della tassa rivolgersi all'ufficio tributi del comune. 

Regolamento

Verordnung_Vermögensgebühr_für_Konzessionen_Ermächtigungen_oder_Werbema_nahmen.pdf (0.53 MB)

Tariffe

Anlage_C_-_Tarife_der_Vermögensgebühr_für_Besetzungen_TOSAB_.pdf (0.04 MB)

Anlage_C_-_Tarife_der_Vermögensgebühr_für_Werbeaussendungen_mit_der_Errichtung_von_Werbeanlagen_auf_öffentlichem_Grund.pdf (0.05 MB)

Anlage_C_-_Tarife_der_Vermögensgebühr_für_Werbeaussendungen_ohne_die_Errichtung_von_Werbeanlagen_auf_öffentlichem_Grund.pdf (0.05 MB)

Anlage_D_-_Tarife_der_Marktgebühr.pdf (0.04 MB)

Domanda

Modulistica

Dichiarazione sostitutiva per marca da bollo

Modulistica

01/01/2022

ITA